SerieB: Longbridge, prima doppietta a Casteldebole

16.04.2018

Ottimo esordio in casa della giovane formazione bolognese che batte in entrambe le gare la formazione romagnola del Riccione. Gara1 terminata sul punteggio di 12 a 6 mentre gara2 si chiude sul punteggio di 8 a 5.

Gara1

Il lanciatore partente scelto dal manager Castro è Ghebreigziabiher che per due inning controlla l'attacco avversario prima di subire il punto del vantaggio ospite al terzo.

Risponde subito il Longbridge che al terzo attacco segna cinque punti: Gamberini e Irimescu battono valida e grazie ad un balk avanzano rispettivamente in terza e seconda base, con un out viene concessa la base intenzionale a Rondelli, quindi, a seguito della volata di sacrificio di Ferri avanzano tutti i corridori ed entra il primo punto; Valerio, Tassoni e Guerrero battono valida e permettono al Longbridge di segnare altri quattro punti.

Il Riccione accorcia immediatamente le distanze segnando due punti nell'attacco successivo portando la partita sul momentaneo punteggio di 5-3. Mentre il Longbridge si allontana nuovamente al quarto inning: con due out Pani arriva in base su errore della difesa e successivamente spinto a casa dal doppio di Rondelli che segna punto sulla seguente valida di Ferri.

Al quinto inning il Riccione si riavvicina a seguito di un fuoricampo da tre punti e a questo punto sale sul monte Beghelli (lanciatore vincente) che riesce a chiudere la ripresa.

Al settimo inning sale come closer Bortolotti che conquista la sua prima salvezza in carriera.

Il Longbridge fatica a rispondere ma al settimo attacco si riaccendono le mazze e i nostri ragazzi si riportano in vantaggio segnando tre punti: con due out, Menozzi arriva salvo in seconda su errore del lanciatore avversario, Gamberini (mvp di gara1) batte valido spingendolo a casa e successivamente ruba la seconda; il secondo punto dell'inning viene portato a casa dal triplo a sinistra di Irimescu che segna punto sulla seguente valida di Pani.

Nell'ottavo attacco il Longbridge segna due punti fissando così il risultato sul 12 a 6 finale: Valerio batte valido e Tassoni lo spinge a casa con un doppio, quest'ultimo segna su valida di Gamberini.

Gara2

Buon inizio per il Longbridge che segna subito un punto al primo inning sfruttando alcune disattenzioni difensive avversarie.

Al terzo inning il Riccione segna due punti ma i nostri giovani non mollano la presa e segnano tre punti, chiudendo l'inning sul 4-2 per la formazione di casa: Valerio raggiunge la prima su base ball e ruba la seconda, portato a casa dal doppio di Tassoni che arriva poi in terza su errore e segna punto sulla battuta in scelta difesa di Gamberini; Irimescu arriva in prima base e con una doppia rubata conquista la terza segnando punto sulla valida di Campanella.

Al quarto inning il Riccione si porta avanti nel punteggio e segna tre punti sfruttando delle incomprensioni difensive ma non scoraggiano il partente bolognese Nanetti che riesce a chiudere anche la quinta ripresa.

Pareggiano i padroni di casa al quinto che segnano un punto grazie al doppio di Tassoni e al singolo di Pani; al sesto inning sale Lussiana (mvp di gara2) che non concede nulla all'attacco ospite portando a casa la vittoria con le segnature al settimo e ottavo inning: al settimo attacco, con due out, Gamberini e Irimescu battono valida segnando entrambi a seguito di un errore difensivo sulla battuta di Pani; nell'ottavo attacco Marchi colpisce un singolo e segna punto sul doppio di Ferri portando il punteggio sul definitivo 8-5.

Prossimo appuntamento Domenica 22 Aprile ad Ancona contro gli "Ancona Marlins".

Gara1 ore 11:00

Gara2 ore 15:30

Vi aspettiamo numerosi al seguito della squadra!!