SerieB: Doppia vittoria e storica promozione in A2

11.09.2018

Una domenica ricca di emozioni al Campo Leoni di Casteldebole, dopo una prima gara molto avvincente i nostri ragazzi si aggiudicano aritmeticamente la promozione in SerieA2 ma non si lasciano trascinare troppo dall'entusiasmo vincendo anche la seconda partita contro i "Pirati" di Rimini. Tanto pubblico presente sugli spalti per incorniciare questa bellissima giornata e festeggiare insieme al Longbridge un'impresa che in pochi si sarebbero aspettati all'inizio dell'anno.

Punteggi:     Gara1     8-1       Gara2    5-4

Gara1

Il manager Castro decide di mantenere la rotazione dei lanciatori che fino ad ora, per tutto il corso del campionato, si è rivelata imbattuta. Bortolotti ( W, 7.2 IP, 4 H, 13 K, 1 BB, MVP) è il pitcher partente che subisce un solo punto al sesto inning a causa di un errore della difesa.

Partono subito forte i ragazzi di Castro che segnano immediatamente un punto al primo attacco e raddoppiano nel secondo: BB a Ferri, doppio di Valerio e singolo di Tassoni per l'uno a zero; il doppio di Menozzi fa segnare il secondo punto. Il terzo punto arriva al quarto inning: BB a Perilli che raggiunge il piatto di casa sul doppio di Campanella; 3 a 0 alla fine del quarto.

Al sesto inning, dopo aver subito un punto nella parte alta, il Longbridge si riaccende e continua a produrre punti: BB a Perilli che raggiunge la terza in seguito ad un errore della difesa scaturito dalla battuta di Beghelli (sostituito dal pinch-runner Chiti) e segna il primo punto dell'inning sulla valida di Guerrero,BB a Campanella per riempire le basi e BB a Menozzi che fa entrare automaticamente il secondo punto; volata di sacrificio di Rondelli e il sesto inning si chiude sul punteggio di 6 a 1. Nell'inning successivo arrivano altri due punti: BB a Valerio e doppio di Taveras per il primo punto, valida di Guerrero a portare a casa l'ultimo punto della partita. Nel corso dell'ottavo inning sale sul monte come closer Lussiana (1.1 IP, 0 H, 2 K, 0 BB) che con grande freddezza chiude la ripresa e la partita con quattro uomini passati nel box.

Gara2

Nella seconda partita il Longbridge scende in campo con la stessa grinta della prima partita e segna tre punti portandosi in vantaggio: colpito il lead off Marchi, valide di Ferri e  Valerio, poi battuta di sacrificio di Tassoni e valida da due RBI di Perilli. Al quarto inning il Rimini prova a ridurre le distanze segnando un punto al partente bolognese Nanetti (5 IP, 7 H, 4 K, 1 BB), ma nell'attacco successivo il Longbridge segna un punto ristabilendo le distanze: colpito Peguero e profondo doppio di Marchi che porta a casa il punto del 4-1 per i bolognesi.

Tra il quinto e il sesto inning il Rimini trova il pareggio segnando prima un punto e poi due punti al rilievo Ghebreigziabiher (W, 3 IP, 3 H, 1 K, 1 BB) che riuscirà comunque a portare la partita fino all'ottavo inning uscendo da vincente.

Il Longbridge cerca di trovare il punto del vantaggio e riesce a segnarlo all'ottavo attacco grazie ad un doppio di Rondelli (MVP). Il closer scelto dal manager Castro è Lussiana (S, 1 IP, 2 H, 1 K, 1 BB) che chiude la partita permettendo al Longbridge di portare a casa la seconda vittoria di giornata mantenendo così il primo posto in classifica.

Complimenti a tutta la dirigenza del Longbridge, allo staff tecnico e ai nostri giovani atleti per questa storica e grandiosa promozione in Serie A2. ma un'enorme ringraziamento va ai nostri calorosi tifosi che ci hanno seguito in tutte le partite casalinghe ma sopratutto nelle lunghe trasferte.

Vi aspettiamo numerosi, Domenica 16 Settembre al Campo Leoni di Casteldebole contro Chieti .

Gara1 ore 11:00

Gara2 ore 15:30

Vi aspettiamo numerosi al seguito della squadra!!