Serie B: Doppia sconfitta a Rimini

28.05.2018

L'ottava giornata di Campionato di Serie B si conclude con una doppia sconfitta per i nostri ragazzi contro lo Junior Rimini, ma nonostante ciò rimaniamo ancora in vetta a pari merito con i Lancers. Gara1 finisce sul punteggio di 5-4, mentre Gara2 è terminata 5-2.

GARA 1

Nella prima partita il Longbridge segna il punto del vantaggio al terzo inning: BB a Rondelli che ruba la seconda, Ferri lo spinge in terza con una volata al centro e segna punto sulla volata di Valerio. Poi valide consecutive di Taveras e Tassoni, ma non riusciamo a segnare punti. Al quarto inning il Rimini segna cinque punti, complice un errore difensivo e un leggero calo del partente bolognese Bortolotti (5 IP, 4 H, 8 K, 6 BB) portandosi cosi avanti nel punteggio per 5-1.

La reazione del Longbridge arriva immediatamente al quinto attacco: valida di Valerio e profondo fuoricampo al centrosinistra di Tassoni che porta a casa i punti del momentaneo 5-3. Poi BB a Peguero che ruba la seconda e segna punto su lancio pazzo.

Al sesto attacco il Longbridge prova a pareggiare con la valida di Menozzi e la BB a Ferri ma ancora una volta non si riesce a capitalizzare.

Al sesto inning sale sul monte Lussiana (3 IP, 0 H, 2 K, 1 BB) che porterà la partita fino alla fine in maniera eccellente controllando il punteggio.

La partita finirà al nono inning con il punteggio di 5-4 per il Rimini.

GARA 2

Partenza lenta per il Longbridge nella seconda partita e il Rimini ne approfitta per segnare un punto al secondo inning sul partente Ghebreigziabiher (5 IP, 2 H, 5 K, 2 BB) che nonostante ciò lancia una buona partita portandola fino al sesto.

Il pareggio del Longbridge arriva al quinto inning: BB a Menozzi che viene eliminato in seconda sulla battuta in scelta difesa di Irimescu. Poi valida al centro di Ferri che porta il corridore in terza e Irimescu segna punto su un errore di tiro.

Al sesto inning sale sul monte Nanetti ( 1.2 IP, 1 H, 1 K, 2 BB) che chiude la ripresa in tranquillità.

I nostri ragazzi prendono coraggio e si portano in vantaggio al settimo inning: valida a sinistra di Menozzi che arriva in seconda su lancio pazzo e in terza su errore di tiro del catcher romagnolo; a questo punto valida su squeeze play di Rondelli che porta a casa il punto del 2-1 per il Longbridge.

Al settimo inning il Rimini segna tre punti e si porta avanti 4-2 nel punteggio.

A chiudere la ripresa sale sul monte Beghelli ( 1.1 IP, 0 H, 0 K, 2 BB) che chiuderà la partita abbastanza bene subendo solo un punto all'ottavo.

La partita si concluderà con il punteggio di 5-2 per i padroni di casa.

Prossimo appuntamento Domenica 3 Giugno a Chieti contro Chieti ASD.

Gara1 ore 11:00

Gara2 ore 15:30

Vi aspettiamo numerosi al seguito della squadra!!