Serie A2: Longbridge, un’altra vittoria ottenuta a Settimo Torinese

05.06.2019

Domenica 2 Giugno il Longbridge ha affrontato la lunga trasferta di Settimo Torinese, uscendone con una buona vittoria, importante per la classifica. Brutta sconfitta per manifesta nella prima partita, ma i ragazzi di Manager Trombini hanno saputo riscattarsi alla grande vincendo la seconda partita per 4-2.

GARA 1

Non una buona prestazione per i nostri ragazzi nella prima partita della giornata, che ottengono poco in attacco e concedono tanto in difesa. Partenza forte per il Settimo che segna prima 2 punti al secondo attacco sul partente bolognese Ghebreigziabiher (L, 3 IP, 6 H, 6 ER, 1 BB, 1 K), poi vengono messi a segno 6 punti al terzo inning e 3 al quarto, colpa anche di una difesa non proprio solida.

Il Longbridge prova a reagire e segna 2 punti nel corso del quinto inning: Ferri e Perilli battono valida, BB a Campanella, quindi colpito Rondelli che porta a casa il primo punto e la volata di sacrificio di Ferini permette di segnare il punto del momentaneo 11-2.

Per il Longbridge sale sul monte Lussiana (4.1 IP, 6 H, 3 ER, 1 BB, 3 K) autore di un'ottima prova sul monte ma purtroppo non riesce ad evitare la manifesta ed il Settimo segna all'ottavo attacco il punto del 12-2 finale.

GARA 2

Anche nella seconda partita la partenza del Longbridge è un po lenta ed il settimo ne approfitta per segnare 2 punti nei primi tre inning al partente Bortolotti (5.2 IP, 3 H, 1 ER, 4 BB, 5 K) che pero non concederà piu nulla agli avversari.

I nostri ragazzi trovano il pareggio al quarto inning: valida di Rondelli, quindi bunt di Marchi che giunge salvo su errore, poi valida di Guerrero che porta a casa il primo punto, mentre il pareggio viene siglato a seguito delle due BB consecutive a Gamberini e Ferini.

Sale sul monte bolognese Clemente (W, 3.1 IP, 2 H, 0 ER, 1 BB, 5 K) che non concede nulla agli avversari e si porta a casa la vittoria, grazie ai due punti segnati dai nostri ragazzi all'ottavo inning: Gamberini batte valida, Ferri ottiene la BB ed entrambi vengono spinti a casa dal profondo doppio di Ferini che porta il punteggio sul 4-2 finale.